I rilevatori di microspie servono proprio per scoprire le microspie (dette anche cimici) nascoste in locali o autovetture.

Consentono di scoprire le intercettazione abusive di qualche coniuge un pò invadente che piazza delle microspie qua e la nella casa o nell’auto; o vengono utilizzati ogni giorno per impedire fughe di preziose informazioni in uffici, società e nelle strutture più a rischio di intercettazioni.

Queste apparecchiature individuano microspie di ogni tipo, telecamere nascoste, dispositivi, anche quelli tecnologicamente più avanzati, persino spenti o non più funzionanti e qualsiasi tipo di trasmissione in RadioFrequenza, InfraRossi, Onde Convogliate, linee telefoniche ecc…grazie ad un’elevatissima sensibilità ed affidabilità.

I rilevatori di microspie ambientali fanno concorrenza ai costosi investigatori privati ed ai prodotti di bonifica ambientale e consentono di proteggere la privacy contro tutti i sistemi elettronici di spionaggio e di intercettazione.

Visualizzazione di tutti i 5 risultati